Monselice, commercio in fermento tra nuove aperture e vecchi nodi da sciogliere

monselice-familaCon la nuova apertura del supermercato Famila in via Colombo sono ormai definite le due aree commerciali più importanti di Monselice. Da un lato il centro storico che da anni tenta un rilancio dei negozi e dall’altro proprio via Colombo, dove le attività commerciali di grande distribuzione sono nate come funghi. Tanto da richiedere la realizzazione dell’ennesima rotonda che questa volta è decisamente ovale per evidenti problemi di spazio. Una soluzione che non piace proprio a tutti: l’accesso alle attività prospicenti al nuovo Famila è infatti diventato un po’ più ostico. Di certo il nuovo supermercato darà un impulso all’economia proprio vicino alle feste natalizie. “Sono felice perché con l’inaugurazione di oggi diamo lavoro a più di 50 persone – ha affermato Marcello Cestaro, presidente del Gruppo Unicomm – Nonostante le grandi difficoltà dell’economia del nostro Paese noi stiamo continuando a investire dando un impulso economico non indifferente a Monselice e al circondario”. Il nuovo supermercato era atteso da anni. Peccato solo per l’aumento esponenziale di cartelli stradali pubblicitari: la statale adriatica nel tratto che attraversa Monselice conta ormai più cartellonistica pubblicitaria che cartelli relativi alla viabilità.

Di Emanuele Masiero

Lascia un commento