Porto Viro, nasce il nuovo circolo del Cinema Rossini: gli eventi cinematografici in programma

cinema-salaA Porto Viro è stato fondato il Circolo del Cinema Roberto Rossellini che farà parte del centro Inter-regionale FICC Veneto/Friuli Venezia Giulia assieme a quello di Adria e all’associazione culturale Druidi di Loreo. In una recente riunione del direttivo presso la stazione di sosta di Ca’ Cornera, si sono decise alcune date per la partenza delle attività, previste già all’inizio dell’ anno. Una prima proiezione sarà organizzata proprio a Ca’Cornera, in concomitanza con la mostra pittorica
“La tentazione del colore” di Fabio Crivellaro, con la proiezione del film “Deserto Rosso” di Michelangelo Antonioni, il cui aspetto fondamentale è la grande sperimentazione cromatica e la ricerca sul colore messa in campo dal regista ferrarese nella sua prima pellicola a colori. A seguire l’inaugurazione nella sala dell’Ex Macello con la proiezione di “Paisà” di Roberto Rossellini, la cui madreElettra Bellanè nata a Porto Viro nel 1886.
Il Circolo si impegnerà nella promozione di vari eventi cinematografici, affiancandosi ad iniziative comunali e promuovendo produzioni indipendenti, al fine di diversificare la proposta mantenendo un occhio di riguardo per la realtà cinematografica locale, oltre che per i titoli più significativi del panorama nazionale ed internazionale. Sono inoltre già avviate alcune opere di recupero relative a film indipendenti che verranno successivamente proposti nel calendario delle proiezioni.

Di Fabio Pregolato

Lascia un commento