Referendum, gruppo FI: “Risultato storico per partecipazione. Ora, legge elettorale e voto”

voto“Il risultato della consultazione è storico. Straordinario è il risultato che in Veneto ha fatto registrare il 61,87% per il NO e il 38,13% per il SI con l’affluenza più alta tra tutte le Regioni, pari al 76,66%”.

Sull’esito del Referendum costituzionale hanno detto la loro anche i consiglieri del gruppo consiliare di Forza Italia Massimiliano Barison, Massimo Giorgetti ed Elena Donazzan.
Gli esponenti azzurri fanno presente che il fatto che “il dato sia storico lo dimostra il confronto con l’affluenza alle altre consultazioni referendarie: ad esempio con i precedenti due referendum costituzionali del 2001 (34,1%) e del 2006 (52,5%). Secondo i tre consiglieri di FI “i veneti non si sono fatti condizionare dalla potenza mediatica messa in campo dal governo, o dai recenti viaggi con annessi firme di ‘Patti’, o dalle regalie dell’ultimo momento, come lo sblocco di contratti fermi da molti anni”. E dichiarano: “È la fine del centralismo e soprattutto dell’Eldorado raccontato dal premier, e la richiesta forte di affrontare invece i problemi veri e reali della gente: immigrazione, lavoro, sicurezza, futuro per i giovani”.

“In Veneto – concludono Barison, Giorgetti e Donazzan – i cittadini reclamano più autonomia e la risposta al neo centralismo di Renzi è stato plebiscitario. Non solo non devono essere spogliate le Regioni delle loro funzioni, ma la richiesta è che il Veneto ne abbia di maggiori. Questo è il voto di un Veneto che vuole contare di più”.

Lascia un commento