Il gusto del ranpussolo sulle tavole dei ristoranti

risotto-con-il-ranpussoloTre località dei Colli Berici sono da alcuni anni il “regno” del raperonzolo, o “ranpussolo”, come è chiamato da queste parti.
Si tratta di Villaga, Pozzolo, Toara, dove l’Amministrazione Comunale, i ristoratori Confcommercio del paese e alcuni produttori locali hanno valorizzato questo piccolo ortaggio, famoso per il particolare gusto della sua radice. Ora, dunque, il “ranpussolo” è diventato il testimonial di un territorio che o re splendidi paesaggi e una tavola ricca di qualità e di gusto, grazie anche ad altre produzioni locali come l’olio e i piselli. Con l’inverno il “ranpussolo” è pronto per la raccolta e diventa il protagonista di una rassegna enogastronomica organizzata da 7 ristoranti della zona, con appuntamenti e menu a tema. Il 20 gennaio, al Barbagianni durante la cena sono stati protagonisti protagonisti piatti come il “Petto d’anitra con ranpussoli e polenta di maranello” e un originale “Gelato al ranpussolo e mela verde” tra i dessert.
Il 22 gennaio  è toccato alla Trattoria “Valle Verde” (a pranzo), proporre il proprio appuntamento con piatti tipici quali il “Risotto con il ranpussolo” e il “Salame ai ferri accompagnato da ranpussolo con lardo e aceto balsamico”.

Il 28 gennaio l’appuntamento serale è in Trattoria Berica, dove spiccano, in un originale menu, le “Frittelle di ranpussoli e Murlone di Montegnano” tra gli antipasti e lo “Spiedo della Corte Veneta accompagnato con ranpussoli al lardo e aceto”.

La rassegna prosegue il 4 febbraio all’Agriturismo Belvedere, che punta anch’esso ai classici (risotto e salame con i “ranpussoli”) e il 10 febbraio alla trattoria pizzeria all’Alpino, con la proposta di antipasti, seguiti da pizze dove il “ranpussolo” è il protagonista. Per tutto il periodo, comunque, piatti a base di “ranpussolo” si potranno sempre gustare in questi ristoranti e alla trattoria Gemma dei Berici.

Info e menu sul sito www.ristoratoridivicenza.it.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento