Meningite a Conetta: Panfilio indice un incontro informativo

corsia d'ospedale

L’allarme contagio per il caso di meningite nel centro di accoglienza di Cona è rientrato: il diciannovenne bengalese non ha rischiato di diffondere la malattia tra agli altri ospiti.
Ma il sindaco di Cona Alberto Panfilio organizza comunque un incontro aperto a tutta la cittadinanza per ulteriori informazioni sul caso per martedì 17 gennaio 2017, alle ore 20,30, presso il centro civico di Pegolotte.
Il caso era scoppiato nei giorni scorsi: erano passate da poco 19 di sabato quando un bengalese di 19 anni si è sentito male. I soccorsi del Suem hanno trovato il ragazzo febbricitante e in preda alle convulsioni, incapace di rispondere ai richiami. All’ospedale di Piove di Sacco gli è stato diagnosticato un sospetto di meningite. Con il passare delle ore, però, la tensione è scemata: la malattia contratta dal giovane non è contagiosa.

Lascia un commento