Mercatone Uno di Curtarolo: dopo l’apertura straordinaria via alla nuova gara

mercatone-uno-curtaroloUn periodo speciale di attività che ha dato buoni auspici per il futuro. Il Mercatone Uno di Via delle Industrie ha aperto i battenti per alcuni giorni a dicembre con l’impiego di circa dieci lavoratori.

“E’ stata messa in vendita a prezzi speciali la merce di alcuni reparti –spiega Giorgio Barbieri dell’Ugl terziario, che dall’inizio segue la questione nel Padovano assieme ai colleghi di FilscamCgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-. E’ stata un’iniziativa avviata in forma sperimentale dalla proprietà, per ottenere qualche ricavo dagli articoli invenduti e valutare il richiamo della potenziale clientela.  Nel complesso il riscontro è stato più che positivo, tanto che sono stati incrementati i giorni di apertura dai due fine settimana inizialmente previsti”.

Questo fa ben sperare per un’eventuale acquisizione da parte di qualche realtà della grande distribuzione: per tanti ex lavoratori sarebbe non solo una boccata d’ossigeno, sia a livello di reddito vista la difficoltà di trovare un impiego alternativo ma anche di rapporti personali visti i tanti anni di lavoro assieme.

“Lo stabilimento, uno dei primi del gruppo Mercatone Uno, si trova in posizione strategica, perché è visibile da una delle principali strade regionali e proprio per questo facilmente accessibile –continua Barbieri-. D’altra parte c’è anche poca concorrenza, perché altre strutture definibili centri commerciali non sono certo collocate nelle vicinanze”. Dello stesso avviso il vicesindaco di Curtarolo Eddy Bazzan: “Il ritorno in attività del Mercatone sarebbe un’opportunità di rilancio per tutta l’area circostante”.

 

Roberto Turetta

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento