Ponte San Nicolò: fusione a tre, ora Bettio tende la mano

ponte-san-nicolo-fusioneIl 2017 sarà un “anno di studio” per la politica a Ponte San Nicolò: il progetto per la fusione con Polverara e Legnaro che prosegue – per ora – solo tra le scrivanie dei tecnici, l’iter per il primo stralcio del recupero di Villa Crescente che continua con il progetto esecutivo e alcuni ingenti lavori di viabilità al Capoluogo.
Mancano due anni alle elezioni del 2019, ma per qualcuno è già tempo di ripensare alle alleanze, specie dopo la rottura in seno al centrosinistra nel 2014.
Carlo Bettio, già vicesindaco ed esponente di spicco del Pd locale, l’uomo che sfidò Rinuncini alle primarie del 2009, tende la mano: “Non vedo alcuna prospettiva se non nella ricostituzione del rapporto in seno al centrosinistra. Questo è un compito che tutti devono assumersi: primo fra tutti il sindaco, poi chi oggi sta all’opposizione. Dal PD dovrà arrivare un contributo fondamentale”. Bettio vede nell’attuale sinistra di Ponte San Nicolò Democratico un capitolo chiuso: “Quell’esperienza è ormai arrivata al capolinea”. E avverte: “Di fronte al vento del populismo che soffia in Europa e in Italia, non possiamo creare divisioni al nostro interno, specie se siamo d’accordo quasi su tutto. Non si può continuare ad agitare il totem della biblioteca per fomentare le differenze. Oggi purtroppo la personalizzazione sta alterando le valutazioni e ci fa uscire dal merito, ma le vecchie questioni non possono avvelenare i pozzi del dialogo tra il solidarismo cattolico e la cultura della sinistra”.

Il primo “banco di prova” per una rinnovata intesa dell’area che ha guidato Ponte San Nicolò dal 1991 al 2014 può essere per Bettio la sfida della fusione: “Dobbiamo aggiornarci: la nuova entità amministrativa potrà essere un pezzo della Grande Padova”. E promette: “Quando sarà consegnato lo studio della fattibilità ci impegneremo per questo nuovo percorso costituente. Dentro il PD lavorerò perché prevalga la linea del dialogo”.

Andrea Canton

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento