Caro bollette: in arrivo lo Sportello Sos energia di Confartigianato Padova

bollette-careBrutte notizie per le imprese e le famiglie padovane: a partire dal 1 gennaio 2017 le bollette dell’energia elettrica e del gas sono aumentate rispettivamente dell0 0,9% e del 4,7%. Non si tratta di aggiustamenti decimali, perchè, soprattutto per le imprese, queste percentuali possono trasformarsi in centinaia di euro di aumento.

“Da anni sosteniamo che il costo dell’energia in Italia è molto più alto rispetto agli altri Paesi europei, e questo non aiuta certamente la competitività ed i bilanci delle micro e piccole imprese” – ad affermarlo è Roberto Boschetto, presidente dell’Unione Artigiani – Confartigianato Padova, che annuncia di aver attivato anche quest’anno lo Sportello SOS Energia per le piccole imprese e gli associati a Confartigianato Padova. “Grazie alla stretta collaborazione con il Consorzio CAEM e con AIM Energy, possiamo offrire ai nostri associati risparmi davvero considerevoli, che non solo sterilizzano gli aumenti, ma possono trasformarsi in un vero e proprio vantaggio competitivo. Il risparmio medio che siamo in grado di garantire alle aziende è di circa il 17% del costo totale della fornitura elettrica, che in un triennio puo’ arrivare anche al 50%. Per le utenze domestiche, assicuriamo alle famiglie degli imprenditori (e dei loro dipendenti) risparmi del 20% per quanto riguarda l’elettricità e del 13 % per la fornitura di gas”.

In provincia di Padova sono già 1200 le aziende che hanno aderito al consorzio Caem, promosso dal sistema Confartigianato, mentre a livello nazionale sono 19.000. – spiega Boschetto – Quasi 600 le famiglie che hanno aderito all’offerta di AIM Energy, con la quale collaboriamo da alcuni anni”.

Lascia un commento