Itinerando: in Fiera a Padova tre piscine per tuffarsi nel mondo degli sport acquatici

gemell_aldo_e_dario_de_lorenzoChi arriverà in Fiera a Padova venerdì 10, sabato 11 o domenica 12 febbraio si troverà di fronte a uno scenario unico: Itinerando, il Salone del turismo in movimento, trasformerà il padiglione 8 in una grande piscina coperta, dove assistere nelle tre diverse vasche “allestite” in Fiera, a un ricco calendario di dimostrazioni ed eventi tutti dedicati agli sport acquatici. Una proposta unica nel suo genere, un’occasione preziosa per conoscere più da vicino “discipline” dalla lunga storia e dalla lunga tradizione come il canottaggio e sport più recenti che stanno raccogliendo l’attenzione di un numero crescente di appassionati. Il wakeboard, originale disciplina che nasce dalla fusione fra sci nautico e snowboard, il sup pilates, ultima frontiera del fitness in acqua, il Watsu, arte del benessere che riprende la tradizione dello shiatsu, la subacquea e tanto tanto altro nel menù della kermesse dedicata a chi ama la vacanza attiva. Una piscina sarà riservata alle dimostrazioni della Federazione Italiana Salvamento Acquatico.

I gemelli De Lorenzo, e Marta Maragno, tre vite in viaggio
La visita a Itinerando Show sarà anche occasione per “toccare con mano”, al padiglione 2, alcuni dei fuoristrada che hanno segnato la storia del mondo dell’off-road e incontrare alcuni straordinari testimoni di viaggio: fra i protagonisti Aldo e Dario De Lorenzo, “reduci” dall’ultima Dakar in Sudafrica, dove, affiancati dal meccanico Lorenzo Cenzi, si sono classificati come primo equipaggio italiano. La carriera dei due gemelli – originari di Pieve di Cadore e “padovani” d’azione, che gestiscono un’attività commerciale in città – è costellata di successi e di esperienze incredibili: hanno affrontato cinque Dakar e ben 13 Rally dei Faraoni oltre a innumerevoli viaggi avventura in tutto il mondo.

A sessant’anni conservano ancora l’energia e l’entusiasmo dei primi tempi: «Stiamo già progettando la prossima avventura, il viaggio è la nostra vita e non abbiamo alcuna intenzione di smettere», dicono in coro. Accanto ad Aldo e Dario, Marta Maragno, un’altra padovana sulla cui storia cui si potrebbe scrivere un libro. A 18 anni, con il papà Paolo, il primo viaggio in fuoristrada in Tunisia: la prima scintilla di una passione che non si è ancora esaurita. Da allora un lungo – e per certi versi incredibile – elenco di viaggi e avventure in tutto il mondo, dalla Sahara Expedition alla Trans-Libia al Warn Marocco Trophy fino alle indimenticabili gare di fuoristrada estremo in Malaysia. Spesso era l’unica donna in gara, in un mondo tutto al maschile, e in non poche occasioni è riuscita a piazzarsi nelle prime posizioni. Nel 1998 una delle avventure più incredibili, la Fjallaravern Polar Adventure in Lapponia, 400 chilometri su una slitta trainata da cinque cani a una temperatura che raggiunge i 30 gradi sotto lo zero.

Una vita a 200 all’ora, ricca di emozioni. Marta sta già progettando la prossima avventura: «Voglio portare con me anche mio figlio Alex, 6 anni, che è già un grande appassionato di off-road». Ma le esperienze di viaggio estremo non hanno regalato a Marta solo brividi e adrenalina: «Sono state straordinarie palestre di vita. Alle competizioni si impara cosa significa davvero far parte di un team, lavorare in squadra. Le difficoltà che si incontrano lungo il viaggio sono le più diverse ed è indispensabile restare uniti. Le avventure di cui sono stata protagonista mi hanno insegnato anche che in molte circostanze l’aspetto psicologico è fondamentale, insomma “la testa” conta ancor più della resistenza fisica. Una lezione che non vale solo quando si è in viaggio, ma in molte situazioni della vita…». Lo spirito che ha animato le imprese di Marta Maragno è lo stesso che anima le ragazze protagoniste del format televisivo Donnavventura: al Padiglione 2 i visitatori potranno ammirare l’inconfondibile veicolo Mitsubishi e incontrare le veterane Camilla, protagonista del Grand Raid Oceano Atlantico e Valentina, che ha partecipato all’ultima spedizione.

Accanto a sport acquatici e off road, ltinerando tante proposte dedicate agli appassionati di nautica, al mondo dei camper e caravan, a chi sta progettando la propria vacanza estiva.
Info e programma eventi: www.itinerandoshow.it

Informazioni generali
DATA: 10-11-12 FEBBRAIO 2017
LUOGO: FIERA DI PADOVA, VIA TOMMASEO 59 – 35121 PADOVA
ORARIO: VEN. 10 – 15.00-22.00, SAB. 11 – 10.00-22.00, DOM. 12 – 10.00-19.00
BIGLIETTO: INTERO 8 €, RIDOTTO 6 €
INFO E PROGRAMMA EVENTI: www.itinerandoshow.it

La Piazza, media partner, ha distribuito insieme all’ultimo numero del giornale i biglietti con ingresso ridotto a 5 €.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento