Ulss 6 Euganea, “Cardiologie aperte” sabato 18 febbraio

cardiologie-apertePrendiamoci cura del nostro cuore. L’Azienda ULSS 6 Euganea aderisce alla campagna nazionale “Cardiologie Aperte” promossa dalla Fondazione “per il Tuo cuore” Hcf Onlus e dall’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri – Anmco, in programma domani 18 febbraio con l’Unità Operativa Complessa di Cardiologia degli Ospedali Riuniti Padova Sud “Madre Teresa di Calcutta” di Schiavonia.

Le malattie cardiologiche sono le principali cause di morte nei paesi industrializzati e quindi, con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini, nella hall dell’ospedale, dalle 8.30 alle 12.30, medici e infermieri offriranno la possibilità di effettuare la misurazione della pressione arteriosa, del giro vita e del ritmo cardiaco nonché lo screening della fibrillazione atriale con distribuzione di materiale informativo. Inoltre, i cittadini avranno la possibilità di visitare l’unità cardiologica di Schiavonia confrontandosi direttamente con gli specialisti.

“Con l’apertura della Cardiologia – spiega il direttore dell’Ulss 6 Euganea Domenico Scibetta – si intende promuovere la cultura della prevenzione basata anche sui corretti stili di vita al fine di contrastare l’insorgenza di patologie cardiache, favorendo una presa in carico tempestiva del paziente a rischio fondata sulla collaborazione tra i diversi professionisti coinvolti nella cura.”

Nella stessa giornata, presso l’auditorium dell’ospedale, è in programma il convegno “Nuove Frontiere della terapia antitrombotica ed anticoagulante in Cardiologia”, in cui esperti clinici discutono, alla luce delle nuove evidenze scientifiche, come offrire ai cardiopatici cure sempre più all’avanguardia e efficaci dopo un ricovero per sindrome coronarica acuta.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento