Home Padovano Padova Nord Cadoneghe: il “Portale dei genitori” dell’unione dei Comuni

Cadoneghe: il “Portale dei genitori” dell’unione dei Comuni

portale-genitoriAnche quest’anno le disposizioni normative consentono la detraibilità nella dichiarazione dei redditi (modello 730 o ex Unico) della spesa sostenuta per il servizio mensa e per l’asilo nido.
Le novità riguardano la possibilità di detrarre anche la spesa per il servizio di pre-scuola e la soglia massima detraibile. Quest’ultima, per quanto riguarda il 2016 anno che interessa la dichiarazione dei redditi 2017, è pari a 564 euro per ciascun alunno. L’Unione dei Comuni del Medio Brenta – che comprende i Comuni di Cadoneghe, Vigodarzere e Curtarolo -, ha pertanto deciso di offrire un servizio assai utile attraverso il quale è stata attivato la possibilità, per i genitori dei bambini che usufruiscono del servizio mensa e frequentano il pre scuola l’asilo nido, di scaricare in autonomia la certificazione dei versamenti effettuati nell’anno 2016 (con il saldo completo delle spese sostenute).
Per scaricare la certificazione basta accedere con le proprie credenziali al Portale dei Genitori. A quest’ultimo si può comodamente collegarsi entrando sul sito dell’Unione dei Comuni del Medio Brenta (www.mediobrenta.it), alla voce “Portale dei Genitori”.
Riassumendo, tra le spese ammesse alla detrazione con modello della dichiarazione dei redditi 730/2017 rientrano la mensa scolastica, il pre scuola e la tassa di iscrizione e frequenza all’asilo nido. Non è invece ammessa alla detrazione, con dichiarazione dei redditi, la spesa sostenuta per il servizio di trasporto scolastico.

Ni. Ma.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Seguici anche su

6,294FansLike
276FollowersFollow
3SubscribersSubscribe