Chiara Tordin, medico e pittrice cavarzerana, espone a Treviso

cieli-borealiLa mostra  personale della pittrice cavarzerana Chiara Tordin intitolata “Cieli Boreali”, è rimasta aperta al pubblico fino al 19 marzo. Chiara Tordin, medico presso l’ospedale di Santa Maria del Prato di Feltre, svolge in uno studio proprio l’attività di pittura a Belluno, dove è presente una sua esposizione permanente.

“È la prima volta che una pittrice cavarzerana espone nella Casa dei Carraresi – afferma Tordin – e ciò è per me motivo di soddisfazione; desidero inoltre comunicare che terrò una mostra anche a Cavarzere, a Palazzo Danielato, dal 6 al 15 maggio ed un’altra in autunno a Castel Brando (TV) della durata di tre mesi”.

Il percorso artistico dell’artista comprende lavori figurativi e informali, questi ultimi spesso sono trasposizioni di sentimenti interiori ispirati dalla natura: alcuni, poi, sono stati presentati ad Arte Piacenza 2017 e pubblicati sul relativo catalogo.

“Il titolo «Cieli Boreali» rappresenta e, allo stesso tempo, caratterizza l’attuale tematica della pittrice Chiara Tordin – afferma Alain Chivilò, curatore della mostra – la volta celeste è ammirata e simultaneamente scolpita nell’anima dell’artista che, attraverso un processo mentale, la esteriora in molteplici significati”.

“Il firmamento boreale, appartenente a un nord geografico, delle dolomiti bellunesi diviene spunto di approfondimento per contenuti complessi tipici della vita umana – continua Chivilò nella presentazione della mostra – perché come affermava Giovanni Pascoli “il cielo è pieno di visioni” che spesso non si è in grado di percepire e interpretare: Chiara Tordin infonde alle sue tele matericità e gestualità, ma queste non sono solamente un mezzo rappresentativo, bensì assumono significati interiori per lo spirito umano che vive e pulsa. In sintesi Tordin è una pittrice dell’anima che dalla realtà cerca di tradurre in speranza quella sfera oscura e indecifrabile del sentimento appartenente a ognuno di noi”.

Nicola Ruzza

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento