Rovigo – il consigliere Zanotto: “Buoni servizi e ascolto dei cittadini”

rovigo-300x204“Oramai 19 mesi di amministrazione della città ci siamo impegnati per dare buoni servizi e ascolto ai cittadini”. Questa la voce del consigliere comunale Matteo Zanotto, presidente della prima commissione che si occupa di bilancio, tributi, controllo di gestione, attuazione del federalismo, sviluppo economico e politiche per il lavoro, aziende partecipate, statistica, servizi demografici, sistemi informativi e risorse umane di Rovigo.
Tracciando un primo bilancio sull’operato della propria commissione, il consigliere leghista sostiene come sia “sempre più difficile amministrare una città dovendo far quadrare i conti, in quanto i soldi a disposizione sono sempre meno e le criticità da risolvere sempre più”.

“Negli ultimi due anni sono venuti a mancare dalle casse comunali circa un milione e duecento mila euro – dichiara Zanotto – una somma di minori trasferimenti da parte dello stato centrale”.

“A questo dobbiamo aggiungere che ci vengono presentati i conti di situazioni passate che questa amministrazione ha ereditato – continua Zanotto – come ad esempio il lodo Baldetti che peserà sulle somme disponibili per le somme disponibili perle spese correnti per un milione e quattrocento mila euro, di cui settecento mila accantonati”.

L’impegno dell’amministrazione e quello della commissione presieduta da Zanotto è “quello di poter dare ai cittadini risposte sulle criticità che ci evidenziano, come le buche e la sicurezza ed il rilancio del centro storico”.

Massimiliano Belreame

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento