Santa Maria di Sala: Villa Farsetti, palcoscenico per lo sport regionale

villa-Farsetti-1Villa Farsetti ha ospitato “Con-i Giovani”, giornata dedicata agli atleti che hanno dato lustro al Veneto nel 2016. Organizzato dal Coni Veneto, con il Comune di Santa Maria di Sala, è stato l’occasione per premiare gli atleti che hanno vestito i colori dell’Italia alle Olimpiadi di Rio e gli under 14 che hanno vinto il trofeo Coni Kinder+Sport, torneo giovanile che si è svolto a Cagliari e che ha visto la partecipazione di 3.500 atleti di tutte le regioni. A vincerlo è stato proprio il Veneto, con una compagine di circa 150 ragazzi, davanti a Lombardia e Lazio.

“La vittoria del Trofeo Coni ci rende davvero orgogliosi del lavoro svolto dalle società della nostra regione – sottolinea Gianfranco Bardelle, numero uno del Coni del Veneto. Abbiamo voluto ricambiare con un premio ulteriore: una targa e un contributo, in modo che si possa incentivare ulteriormente la loro attività con i ragazzi”.

Il riconoscimento è stato consegnato dagli atleti veneti o tesserati in società venete, che hanno partecipato alle Olimpiadi di Rio, un simbolico passaggio di testimone tra le correnti e le nuove generazioni. Presente anche una rappresentanza di 8 olimpionici sui 33 veneti che hanno portato i colori azzurri a Rio: Guendalina Sartori e Marco Galiazzo (tiro con l’arco), Beatrice Callegari (nuoto sincronizzato), Alessandra Patelli (canottaggio), Ruggero Pertile (atletica) e Andrea Toniato (nuoto) e gli atleti paralimpici Francesco Bettella (nuoto) e Nadia Fario (tiro a segno).

“Santa Maria di Sala e il Coni hanno fatto squadra per questo giorno di festa dedicato allo sport veneto e ai più giovani – ha detto il sindaco Fragomeni – un’occasione che ci ha permesso di far conoscere Villa Farsetti, ma anche di valorizzare e premiare l’impegno e la passione di piccoli atleti, associazioni e quanti si impegnano ogni giorno perché credono nel valore educativo dello sport”.

F. D. G.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento