Una scrittrice “generosa” a Spinea

31-vaglioSpinea, tra i suoi abitanti può vantare Mariangela Galatea Vaglio, una cittadina illustre che presta gratuitamente la sua collaborazione con la biblioteca. La Vaglio è un’insegnante, una scrittrice nazionale, una giornalista pubblicista e una nota blogger. Residente a Spinea da 30 anni, nel 2008 si era anche candidata alle primarie per la poltrona di sindaco. Mariangela Vaglio ha scritto due libri che hanno avuto un discreto successo: ‘Didone per esempio’ e ‘Socrate per esempio’.
Nata a Trieste nel 1972, si è laureata in lettere classiche e ha conferito il dottore di ricerca in storia antica a Roma. Dopo una breve carriera accademica, dal 2001 è diventata insegnante di ruolo e insegna in una scuola media a Martellago. Giornalista pubblicista le sue collaborazioni sono innumerevoli: dai quotidiani locali fino alle attuali collaborazioni con L’Espresso (dove ha una rubrica di grammatica), Repubblica.it. e con la redazione della rivista di archeologia pubblica Archeostorie, dove cura la sezione ‘archeotales’.
In passato ha lavorato con Spinoza, Giornalettismo e con il portale Tech Economy, nel 2006 ha creato il blog: ‘Il Nuovo Mondo di Galatea’ che oggi ha superato i 4 milioni di contatti. Da opinionista si occupa di tematiche scolastiche.

“Collaboro con la biblioteca da diversi anni – dice Mariangela Vaglio – in genere presento libri. La biblioteca organizza degli incontri con autori molto noti, di recente, abbiamo ospitato e presentato: Paolo Malaguti con il libro ‘La reliquia di Costantinopoli’ e Matteo Strukul con ‘I Medici'”. Il polo bibliotecario di Spinea è uno dei più importanti della provincia di Venezia. Le rassegne e gli appuntamenti sono molto conosciuti, e ogni anno, sono un’ottima attrattiva non solo per la cittadinanza.

Ro. Pa.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento