Home Padovano Bassa Padovana Associazioni trovano casa in stazione a Monselice

Associazioni trovano casa in stazione a Monselice

tasinato-andrea2Sono pronti al via i lavori per adeguare l’immobile della stazione dei treni per poterlo consegnare alle associazioni d’arma del territorio monselicense. Il cantiere prevede diversi interventi esterni ed interni. Una nuova recinzione in ferro e l’allargamento del passaggio pedonale anche per diversamente abili sono i lavori da eseguire esternamente. Al piano terra invece si procederà con la costruzione di una nuova muratura per separare la stanza che rimane in uso alle ferrovie. Inoltre due porte diventeranno finestre e verrà costruito un nuovo ingresso principale con alcune tramezze in muratura per ampliare gli spazi esistenti.
Al primo piano saranno demolite due pareti mobili e costruita una parete per suddividere meglio gli spazi. Non meno importante sarà realizzata una nuova tinteggiatura anche per rendere impermeabile il rivestimento esistente di mattoni faccia a vista. Anche dal punto di vista energetico sono diversi gli interventi da mettere in cantiere: nuovi serramenti di porte e finestre, pulizia grondaie, revisione impianto idrico e di riscaldamento e infine modifica dell’impianto elettrico. A lavori ultimati, al piano terra un’area rimarrà ad uso esclusivo delle ferrovie: una sala per attività diurne ricreative per socializzare, tre locali servizi igienici dotati di antibagno ed una stanza da adibire a ristoro o bar. Al primo piano invece, le 6 stanze saranno le sedi delle varie associazioni d’arma.
La superficie di ogni piano è di circa 150 mq con riscaldamento autonomo. L’importo complessivo delle opere è di 55.000 euro.

“Si tratta di un intervento molto rilevante – ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici Andrea Tasinato – un edificio di fatto inutilizzato può invece essere sfruttato per un fine sociale. Un risultato di cui vado fiero perché ritengo che il mondo dell’associazionismo sia un motore propulsivo importante per tutta la nostra collettività”.

Emanuele Masiero

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette