Chioggia: città capitale del radicchio

radicchio-chioggiaChioggia Ortomercato del Veneto, consapevole del grande successo registrato lo scorso novembre in occasione della manifestazione “C’è davvero del sale in zucca”, ha deciso di celebrare il radicchio, prodotto tipico del territorio, organizzando incontri, dibattiti e degustazioni in una rassegna denominata: “Chioggia capitale del radicchio”. L’evento è stato possibile anche grazie alla collaborazione del Consorzio di promozione del radicchio Igp, la Pro Loco e Venezia Opportunità.

“Un evento unico – commenta il presidente del Consorzio di promozione del radicchio Igp Giuseppe Boscolo Palo- ideato per valorizzare realmente il radicchio in un territorio in cui vivono altre economie come il turismo, l’artigianato, il commercio e le produzioni agricole-casearie”.

Nei padiglioni coperti del Mercato Orticolo a Brondolo sono stati allestiti una cinquantina di stand di operatori ed associazioni dei diversi settori economici della città, sotto la grande cupola c’erano il Farmer’s Market, vivaisti con giardini ed aiuole fiorite, l’orto didattico per i più piccini, esposizioni di autovetture, trattori e macchine agricole. Nelle due giornate uno stand gastronomico gestito dalla Pro Loco di Chioggia ha proposto per pranzo e cena dei menù a base di radicchio e prodotti della pesca. Grande spazio è stato dedicato alla cultura attraverso la presentazione del n. 49 di “Chioggia. Rivista di studi e ricerche” a cui è seguita una parentesi di show cooking grazie ai ragazzi del Centro di formazione professionale alberghiero.
Per l’occasione il Mercato Ortofrutticolo è rimasto aperto dalle dieci di mattina alle dieci di sera, proponendo una serie di convegni sul tema dell’alimentazione. Tante le animazioni, la musica dal vivo, le dimostrazioni e le degustazioni, tra queste il concorso “Torta del territorio”, amichevole gara tra alcune specialità artigianali del Veneto, la sfilata di acconciature e moda e lo spettacolo “Ciosotti se nasse!”, intemperanze dialettali di Pippo Zaccaria. E’ stato inoltre allestito un punto informativo sulla nuova stagione balneare curato da APT e Consorzio “ConChioggiaSì”, per invogliare i visitatori della kermesse a visitare Chioggia così ricca di storia e tradizione. Miriam Vianello

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento