Istituto Cipriani di Adria: studenti al lavoro durante una cena di solidarietà

ciprianiÈ stato un sabato sera dedicato alla solidarietà quello passato lo scorso 25 marzo dai ragazzi dell’Istituto professionale Cipriani. Nell’ambito dell’importante banchetto dell’associazione Kiwanis di Adria, (che si occupa di aiutare i bambini), arrivato oramai alla terza edizione, gli alunni dell’istituto si sono suddivisi i vari compiti al fine di preparare un’ottima cena e assicurare una permanenza coi fiocchi ai molti ospiti presenti.I ragazzi di 5^E e di 4^G, seguiti dai prof. Stefano Contro e Alessandro Finessi, si sono occupati della preparazione del menù, mentre quelli di 4^C sala, guidati dal prof. Gian Piero Manca, hanno gestito il servizio in tavola.
Il ruolo dell’accoglienza è stato invece affidato ai nuovi arrivati del primo e del secondo anno (accompagnati dalla prof. Nicole Franzoso) che dal triennio vorranno intraprendere proprio il processo di articolazione turistica. Per loro si è trattata della prima partecipazione al banchetto e al primo approccio con questo tipo di esperienza.

“Si è trattata di una serata molto entusiasmante ed emozionante per i ragazzi”, ha commentato la prof. Franzoso.

“I docenti che hanno seguito gli allievi durante tutta la durata del banchetto – ha spiegato – si sono sentiti molto orgogliosi quando il portavoce dell’associazione Kiwanis ha con piacere elogiato i giovani ragazzi per aver scelto il sabato sera allo scopo accrescere la loro esperienza professionale”. Il portavoce ha salutato infine la scuola e il suo preside Romano Veronese per la riuscita della serata.

Stefano Chiarelli

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento