Percorsi artistici per i bambini dell’asilo e delle scuole medie di Dolo

susann1È stata un’esperienza indimenticabile quella vissuta da un centinaio di bambini iscritti al ‘Club dei Piccoli di Susanna’. Hanno partecipato alla Biennale di Venezia, realizzando un laboratorio nelle scorse settimane. Sono i bambini del laboratorio tenuto dalla MusicArtTerapeuta Marta Lombardo della scuola d’infanzia paritaria e asilo nido ‘Il club dei piccoli’ con sedi a Cazzago e di Dolo, la prima Accademia d’Arte per bambini The children’s art accademy. I piccoli, alla Biennale di Venezia, durante il carnevale dei ragazzi, hanno avuto la possibilità di cimentarsi in numerose esperienze educativo-didattiche sotto forma di gioco nel laboratorio ‘Il leoncino alato’.”

“I bambini – evidenzia la terapeuta Marta Lombardo – hanno imparato a conoscere e a sperimentare il fare artistico, manipolando e creandolo con diversi materiali traccianti come la tempera, i pastelli, i colori a cera, ad olio, ma anche il collage con la carta, il cartone, la stoffa il legno”.

Inoltre, alla Biennale hanno partecipato anche genitori ed insegnanti, assistiti dalla docente Stefania Guerra Lisi, ideatrice della disciplina e metodologia della Globalità dei Linguaggi, che è una disciplina riconosciuta a livello universitario all’Università di Tor Vergata di Roma. Il ‘Club dei Piccoli di Susanna’ è un’impresa sociale, senza scopo di lucro di servizi riconosciuti dalla Regione Veneto e dal Ministero della Pubblica Istruzione che opera nel ‘Centro infanzia’ di Cazzago e nell’asilo nido di Dolo, convenzionato con l’associazione ‘Librarsi’ e la ludoteca ‘L’allegra farfalla’ di Cazzago.
Il metodo educativo è basato sulla possibilità per i bambini di sperimentare le proprie potenzialità espressive tramite il ‘principio del piacere’ come unica vera motivazione alla crescita. Inizative di creazione di percorsi artistici sono diffuse in Riviera del Brenta. A Gambarare di Mira ad esempio, i ragazzi delle scuole medie hanno creato un percorso artistico con materiali riciclati, e all’inizio di questo mese la mostra è stata inaugurata nelle strutture della scuola con la partecipazione di docenti e genitori. Dopo una prima fase in cui la mostra sara visitabile nell’edificio scuolastico, in estate i lavori saranno esposti all’Oratorio di Villa dei Leoni a Mira.

Lino Perini

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento