Un nuovo gazebo per la Protezione civile grazie alla Pro Loco di Brugine e Campagnola

pro-loco-brugine-e-campagnolaLa Pro Loco di Brugine e Campagnola ha donato alla protezione civile comunale un nuovo gazebo. La consegna ufficiale è avvenuta in occasione della ventottesima edizione della marcia “Dee mastee”.
Proprio sotto questa tenda, infatti, i volontari in tuta gialloblù hanno allestito il proprio centro operativo comunale, una sorta di sala di coordinamento della protezione civile dalla quale sono state dirette le varie attività che si sono svolte nel corso della partecipata manifestazione.
Il gazebo, d’ora in avanti, potrà essere utilizzato nel corso delle periodiche esercitazioni a cui sono chiamati i volontari, ma anche in caso di una vera e propria emergenza, come postazione radio per garantire una rete di comunicazione affidabile in caso di interventi di soccorso ma anche come punto di accoglienza e di informazione per i cittadini. Questa donazione, ancora una volta, mette in evidenza la stretta collaborazione che è stata instaurata tra le due realtà locali. Prova ne sono le parole di ringraziamento e di stima reciproca pronunciate da Gianni Beggio e Massimo Beltrame, rispettivamente presidente della Proloco e coordinatore della protezione civile.
Le associazioni di Legnaro, coordinate dall’amministrazione comunale e dalla locale Pro loco, invece, hanno donato al Comune di Accumoli, uno dei territori del Centro Italia più colpiti dal terremoto dello scorso agosto, i 4.614 euro raccolti in questi mesi grazie a numerose iniziative di solidarietà. Tra queste la riuscita Serata dell’Amatriciana.

Martina Maniero

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento