“Vigonza in Movimento” candida Sandro Benato

sandrobenato_01‘Vigonza in Movimento’. Ecco il nome della nuova lista civica che ha deciso di scendere in campo. Candidato sindaco è Sandro Benato, 57 anni, ingegnere, già docente ora libero professionista.
Dagli anni Ottanta è stato eletto più volte in Consiglio Comunale e ha anche ricoperto la carica di assessore alla programmazione, bilancio e attività produttive. Fondatore della Protezione Civile, ora presiede l’associazione Realtà Veneta. Il manifesto politico di ‘Vigonza in Movimento’ si basa su 10 punti fondamentali: uno sguardo d’insieme; identità e tradizione; la socialità; sussidiarietà e buona politica; libertà e coesione sociale; servizi pubblici; volontariato sociale; istruzione, lavoro e sviluppo; un ambiente sicuro per una società serena; una classe dirigente di qualità.

“I punti del manifesto che presentiamo, costituiscono l’essenza delle nostre ispirazioni, – affermano i candidati – per una concreta ed illuminata visione di insieme. Crediamo che nei partiti sia venuta meno la spinta propulsiva politica e sociale residuandosi unicamente come organizzazione di potere e in taluni casi di malaffare. Vogliamo essere un gruppo di amici che, liberi di testa e da condizionamenti, apprezzano la vera politica e la Cultura come vie necessarie al rilancio della nostra comunità.”

“Uno dei capisaldi del nostro manifesto riguarda l’istruzione, il lavoro e lo sviluppo. – affermano ancora i componenti del gruppo – Investire nella educazione dei nostri figli è la condizione per dare un futuro ai nostri giovani e renderli protagonisti delle rivoluzioni tecnologiche e organizzative in atto nell’economia globale. Vogliamo riportare il lavoro al centro, come fondamento per lo sviluppo della persona, della famiglia, dell’economia e della coesione sociale”.

Manuel Glauco Matetich

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento