Campagnola: lavori alla elementare per la sicurezza antisismica

Lavori per la sicurezza antisismica della scuola elementare “Marco Polo” di Campagnola. L’intervento garantirà la messa in sicurezza dell’edificio. L’impegno complessivo per l’intervento, finanziato con risorse comunali, ammonta a 25 mila euro.
Dopo le diagnosi sulle strutture effettuate a fine dello scorso anno, si procederà ora con le opere edili per la messa in sicurezza delle strutture che presentavano segni di potenziale sfondellamento, in particolare i solai di quattro aule. Saranno realizzati dei controsoffitti altamente prestazionali, idonei a resistere alle sollecitazioni sismiche.

“Dall’inizio del nostro mandato – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Fabio Magagnato – questo è il terzo cantiere di edilizia scolastica che abbiamo aperto. E’ una delle nostre priorità. Non posso nascondere le enormi difficoltà di ordine finanziario con cui dobbiamo quotidianamente fare i conti, soprattutto causate dai tagli imposti agli enti locali. Cerchiamo comunque di garantire la piena sicurezza degli edifici, privilegiando interventi di messa a norma, ristrutturazione e manutenzione”.

“Gli studenti e gli insegnanti – aggiunge il sindaco Michele Giraldo – meritano di lavorare in strutture dignitose, sicure e attrezzate”.

Alessandro Cesarato

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento