Comunali Conselve: lotta all’ultima preferenza

Cinque liste, cinque candidati sindaci per il quinquennio 2017 -2022. Il più giovane ha 46 anni, gli altri quattro sono tutti sessantenni, fra loro c’è una donna che guida una lista in cui proprio le donne occupano tutti i primi posti. Dopo anni per la prima volta non c’è nessun ex sindaco o sindaco uscente che si ripropone e sono molti i volti nuovi, così come non mancano delle vecchie conoscenze, che dopo una “pausa di riflessione” tornano nuovamente in corsa.
Ci sono nomi noti e meno noti, con una decisa componente femminile, come del resto imposto dalla legge elettorale. Questi i protagonisti della campagna elettorale ormai nella sua fase clou in vista del voto dell’11 giugno. A Conselve ci sono da eleggere, oltre al sindaco naturalmente, 16 consiglieri comunali. Aumenta infatti il numero dei componenti del “parlamentino” conselvano come previsto per i Comuni sopra i 10 mila abitanti.
In realtà anche 5 anni fa Conselve superava questa soglia ma all’epoca faceva riferimento il precedente censimento, quindi il consiglio comunale aveva “perso” 4 consiglieri che ora riacquista. Gli elettori complessivamente sono 8.186, restando all’ultimo aggiornamento di metà maggio, di cui 4.220 donne e 3.966 maschi.
Il numero esatto dei votanti verrà comunque bloccato dall’ufficio elettorale il prossimo 27 maggio. Intanto tutte le cinque liste si stanno organizzando per quella che sia annuncia come la prima, vera, campagna elettorale “social” di Conselve. Già nel 2012 alcune liste si erano organizzate con la propria pagina Facebook ma stavolta l’impegno è nettamente maggiore in questo senso.
Resta comunque preponderante e fondamentale il rapporto diretto con i cittadini nel corso degli incontri pubblici proposti da tutti gli schieramenti per la presentazione dei candidati e per la discussione dei dettagli del programma elettorale. Tutto ormai si gioca nei pochi giorni che mancano al voto ed è probabile che il vincitore possa anche imporsi per poche decine di voti.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento