Home Padovano Conselvano Oltre 1.400 nuovi alberi prenotati dalle famiglie di Cartura

Oltre 1.400 nuovi alberi prenotati dalle famiglie di Cartura

Ecologichiamo è il titolo dell’iniziativa dedicata all’ecologia, promossa a fine aprile dagli assessorati all’Ambiente e alla Cultura del Comune di Cartura. La manifestazione, che ha visto il coinvolgimento degli alunni della scuola primaria, delle associazioni di volontariato e dell’intera cittadinanza, è stata aperta dalla proiezione nel teatro parrocchiale del film-documentario “Punto di non ritorno – Before The Flood”.
Nella mattinata seguente squadre di volontari hanno ripulito dalla spazzatura alcune zone del territorio comunale. Gli scolari, coadiuvati da alcuni adulti, hanno eseguito la pulizia dell’area adiacente alle scuole. Un’attività che ha idealmente concluso il percorso sul rispetto ambientale, che gli alunni hanno seguito in classe durante l’anno scolastico. In contemporanea all’azione ecologica degli scolari, altre squadre di volontari, composte da rappresentanti delle associazioni locali e da cittadini, hanno raccolto i rifiuti abbandonati in alcuni punti critici del Comune, in particolare lungo i fossati.
Nella stessa giornata è stata consegnata la prima tranche di piante ai cittadini che hanno aderito al progetto “Ridiamo il sorriso alla Pianura Padana”, promosso dai comuni di Noventa Vicentina, Carceri, Merlara, Urbana, Casale di Scodosia, Cartura, Rovigo, Arquà Polesine, Villanova del Ghebbo, San Bellino.
Lo scopo dell’iniziativa è di contrastare l’inquinamento atmosferico piantumando nuovi alberi il tutto con il coinvolgimento della cittadinanza. Le piante sono state acquistate e regalate ai cittadini, che in precedenza ne avevano fatto richiesta, con l’impegno di piantarle nel giardino di casa e di prendersene cura. In totale il comune di Cartura ha prenotato circa 1.400 alberi, di cui una seconda verrà distribuita in ottobre.

Francesco Sturaro

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette