Primo blitz nelle spiagge di Sottomarina contro i venditori abusivi

Inizia l’estate e le prime folle raggiungono le spiagge di Sottomarina e con loro anche i venditori ambulanti tra un ombrellone e l’altro. Per contrastare il commercio abusivo la polizia locale e la polizia di Stato si è attivata questo primo weekend di sole: tanti stranieri ma anche italiani tra i tanti colleghi che lavorano a norma in stagione.
Sei venditori sanzionati, tra questi anche un italiano che da anni vendeva frutta e verdura. Gli stranieri fermati erano in regola con il permesso di soggiorno. Molti alla vista delle forze dell’ordine sono scappati, mescolandosi tra la gente.

 

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento