venerdì, 1 Marzo 2024
 
HomeRodiginoRovigo, arrivati in centro varchi Ztl. Bergamin: “È prevenzione”

Rovigo, arrivati in centro varchi Ztl. Bergamin: “È prevenzione”

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Con il mese di maggio sono arrivati anche i varchi sulla zona a traffico limitato nel Corso del Popolo a Rovigo. E non saranno gli unici: previste da progetto ulteriori aree Ztl, una in viale Tre Martiri, all’altezza del pannello a messaggio variabile e un’altra in viale Porta Adige, all’altezza del passaggio pedonale con semaforo, poco prima della ex piscina Baldetti. Ad annunciare l’arrivo dei varchi in Corso del Popolo è stato lo stesso sindaco di Rovigo Massimo Bergamin. Il rinnovo delle strumentazioni, ha spiegato il primo cittadino, permetterà non solo di controllare gli accessi, ma anche di verificare le assicurazioni e le revisioni dei veicoli in transito.

“Il tutto è stato deciso all’unanimità dalla giunta – ha spiegato Bergamin -, per tutelare i nostri cittadini e tutti coloro che circolano nella nostra città. Fermare un’auto senza revisione o assicurazione significa fare prevenzione”. E ha concluso: “Questa è un’altra azione che va nella direzione di rendere Rovigo più sicura e quindi più felice”.

 
 
 
Giorgia Gay
Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette