Home Veneziano Chioggia Sulle spiagge di Sottomarina e di Isola Verde sventola ancora la Bandiera...

Sulle spiagge di Sottomarina e di Isola Verde sventola ancora la Bandiera blu

Confermata, anche quest’anno, la Bandiera Blu per la spiaggia di Sottomarina. Per il quarto anno consecutivo, il Clodiense si aggiudica l’ambito vessillo, riconoscimento internazionale che viene riconosciuto ai migliori litorali italiani. Al raggiungimento dell’importante risultato ha contribuito senz’altro l’impegno dell’amministrazione comunale, dopo la visita del vicesindaco Marco Veronese al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, svoltasi alla fine del 2016.
Ora si possono finalmente apprezzare i frutti del lavoro svolto, con il suggello del merito arrivato direttamente da Roma. Lo scorso 8 maggio, infatti, il primo cittadino, Alessandro Ferro, si è recato nella capitale assieme all’assessore al Turismo, Angela D’Este, per ritirare il riconoscimento.
Si tratta, come spiega il Comune, di un’iniziativa internazionale, istituita nel 1987 (Anno Europeo dell’Ambiente), che riguarda 49 Paesi, allo scopo di promuovere nei Comuni rivieraschi “una conduzione sostenibile del territorio ponendo attenzione e cura per l’ambiente”.

“Le amministrazioni locali partecipanti — spiega una nota del Comune di Chioggia — si impegnano per risolvere, e migliorare nel tempo, le problematiche relative alla gestione del territorio al fine di una attenta salvaguardia dell’ambiente”.

Anche il litorale chioggiotto rientra a pieno titolo nel novero delle amministrazioni che hanno rispettato gli standard previsti dalla Fee (Foundation for Environmental Education).

“Si tratta di una grande conferma — commenta il sindaco, Alessandro Ferro — anche perché i vincoli e i parametri da rispettare quest’anno erano più selettivi rispetto agli anni precedenti. Ormai Chioggia e il suo litorale hanno consolidato una posizione di tutto rispetto all’interno del panorama balneare italiano”. Sul tema interviene anche l’assessore Angela D’Este.

“Dopo la Bandiera Verde assegnataci dai pediatri italiani qualche giorno fa — sostiene — ecco la riconferma della Bandiera Blu che accresce anche quest’anno il valore delle nostre spiagge. La qualità delle acque, il rispetto dell’ambiente e l’ottimo lavoro che da anni portano avanti gli operatori del settore balneare hanno fatto sì che le spiagge di Sottomarina e Isola Verde si riconfermino anche quest’anno come eccellenza del litorale veneto. Adesso attendiamo che il bel tempo ci permetta di aprire la stagione balneare il prima possibile”.

Andrea Varagnolo

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette