“Ea vasca del mercoledì sera”, le notti estive nella piazza del centro

Non mancano le idee, a Cavarzere, dove la Pro Loco cittadina in collaborazione con Cavarzere C’è e l’Amministrazione comunale organizza i quattro appuntamenti estivi intitolati “Ea vasca del mercoledì sera”.  Titolo eloquente, che allude alla piazza, centro di Cavarzere, fulcro delle attività sia commerciali che di svago che, negli ultimi anni, ha visto un impoverimento generale. Da qui la volontà di tentare un nuovo percorso per promuovere la passeggiata in centro, “la vasca” con proposte che coinvolgano le famiglie dei residenti e dei paesi limitrofi.

Si parte il 5 luglio con “L’arte sotto le Stelle”, evento che porterà fra le strade cittadine madonnari, mostre collettive di pittori locali e dei paesi limitrofi, estemporanee, fotografia, artigiani, scultori un mercatino artigianale.  Anche i più piccoli troveranno posto sotto al manto di questa notte d’arte: sono infatti invitati a portare in piazza i loro manufatti “d’autore”, che verranno esposti durante tutta la giornata e per essere infine premiati dalla giuria degli espositori.  Per lasciare poi spazio alla loro creatività: muniti di gessetti colorati, come i veri Madonnari, daranno prova della loro arte colorando le strade del centro.

Si volta pagina mercoledì 12 luglio, giornata dedicata allo sport e al tempo libero. La serata, durante la quale si terrà un mercatino serale, sarà vivacizzata da tornei ed esibizioni: dalla triangolare di calcio esordienti, al torneo di minibasket; dagli spettacoli di country e samba, alla dimostrazione cinofila.  “L’intento – spiega la pro Loco -, è quello di offrire momenti di aggregazione e divertimento con l’occasione per tutti per mettersi in gioco”.

La serata di mercoledì 19, si svolgerà invece all’insegna del gioco. “Una iniziativa finalizzata a recuperare la dimensione positiva del gioco, per diffondere i valori del giocare “pulito” e intelligente e del passare il tempo piacevolmente, mettendo in luce valori e comportamenti positivi” spiega la Pro loco. Evento clou della serata la Simultanea di Scacchi in piazza del Duomo. Una imponente scenografia con i pezzi degli scacchi viventi ed al centro lo scontro dei Maestri (e gemelli quattordicenni) Antonio e Leonardo Loiacono contro chiunque si vorrà cimentare. Nel frattempo, sparsi per il paese, il torneo di calcio balilla, il gioco dell’oca gigante, giochi da tavolo giganti, costruzioni, tiro al barattolo, sfide goliardiche come Il Mangia Cocomero, la corsa con l’uovo, la rottura delle pignatte, laboratori per bambini.

Infine, mercoledì 26 luglio, una serata dedicata agli anni ‘60 e ‘70 con Radio Cavarzere. Una musica in grado di coinvolgere sia i nostalgici, che i più giovani.  “Cercheremo di riunire i Dj di quegli anni, con maxi schermo per proiettare filmati del mitico Daiking club di Cavarzere – spiega la Pro loco -. Un grande momento di aggregazione che potremmo chiamare “operazione nostalgia”. Coinvolgeremo l’Associazione Auto e Moto d’Epoca e il Vespa Club per realizzare una scenografia d’epoca di quegli anni”.  Ma per portare a termine la missione è richiesta la collaborazione della popolazione così da ricreare quel clima fatto di pantaloni a zampa, giacche di lamé, vestiti a fiori, cappelli stravaganti e capelli cotonati. Il miglior look maschile e femminile verranno premiati.

Margherita Bertolo

Lascia un commento