Taglio di Po, il nuovo consiglio comunale

Dalla rinnovata fiducia al sindaco uscente Francesco Siviero, scaturisce un consiglio comunale (proiezione) formato da otto consiglieri di maggioranza, appartenenti alla lista Siviero Sindaco – Insieme per Taglio di Po e quattro consiglieri di opposizione, della lista Per Taglio di Po – Uniti con Layla Sindaco. Ad ottenere un maggior numero di preferenze proprio Marangoni, con i suoi 1890 consensi. I seggi della maggioranza vanno all’ex assessore Veronica Pasetto,(263 voti,) seguita da Davide Marangoni, anch’egli ex assessore (210 consensi). In coda, Michele Sanfelice (187 voti), Alberto Fioravanti, ex assessore al Personale, Ambiente e Turismo (166), Enrico Duo’ (140), Silvia Boscaro (107), Doriano Moschini, ex assessore ad Associazionismo, Sport e Frazioni (96), Sara Ruzza (84). I quattro seggi della minoranza vanno invece a Laila Marangoni, Silvia Chiereghin, con 362 voti, seguita da Silvia Ricchi, con 274 voti, e Renato Pregnolato, con 201 preferenze.

Lascia un commento