Avevano rapinato anziani: finalmente arrestati

Arrestate tre persone di origine marocchina, dai Carabinieri della Compagnia di Este coordinati dalla Procura di Rovigo, ritenute responsabili di un’efferata rapina in casa compiuta il 9 febbraio a Masi.

“Hanno commesso uno dei reati più odiosi come la rapina contro persone deboli e indifese come due anziani – dichiara il governatore del Veneto Luca Zaia –. Adesso devono restare in carcere fino all’ultimo minuto della condanna che riceveranno, perché la certezza della pena è un cardine della legalità. Bravi i Carabinieri che hanno individuato e acciuffato questi criminali d’importazione”.

Un successo delle forze dell’ordine dopo mesi di indagini: “Un messaggio forte a tutta la malavita – ha commentato Zaia -: con questi inquirenti e queste Forze dell’Ordine la guerra al crimine non conosce e non conoscerà soste e nessuno pensi di farla franca tanto facilmente, nemmeno se il tempo passa”.

 

Commenti

commenti

Lascia un commento

Site created by ElectricSheeps.com - IT Solution & Web Design