Camposampiero, pescati due giovani con la droga

Era poco dopo la mezzanotte di mercoledì scorso, quando una pattuglia della Polizia Locale aveva notato alcuni giovani appartati dietro ad un locale, chiuso per restauro, vicino alla stazione della ferrovia di Camposampiero. I ventenni bevevano birra e fumavano, utilizzando gli arredi esterni del bar chiuso.

Insospettiti dal comportamento di due di questi, un ragazzo di Castelfranco Veneto ed una giovane di Resana, gli agenti hanno perquisito gli zaini e l’auto dei giovani trovando in un porta-tabacco alcune tracce di marijuana ed un grinder, lo strumento che serve per sminuzzare la “maria”. I due giovani prima hanno tentato di negare il possesso della sostanza stupefacente, affermando che si trattasse di semplice tabacco. Sono così stati accompagnati negli uffici del Comando e qui la droga è stata sottoposto ad un narcotest, dando esito positivo alla cannabis.

La droga quindi è stata sequestrata ed i due giovani segnalati alla Prefettura di Treviso come detentori di sostanze stupefacenti per uso personale. Ora rischiano il ritiro della patente di guida e della carta di identità, e potrebbero essere costretti ad una visita al SERT, il servizio dell’Ulss per le tossicodipendenze.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Site created by ElectricSheeps.com - IT Solution & Web Design