Città Etrusca fra i Comuni Ciclabili: la proposta di Ibc Adria e Siamo Adria

Adria è un comune ciclabile? Forse sarà FIAB (Federazione Italiana Amici della Bici) a dirlo. La Federazione, infatti, ha appena lanciato la nuova iniziativa ComuniCiclabili, riconoscimento che attesta il grado di ciclabilità dei comuni italiani, per promuovere e valorizzare quanto di buono si è fatto per rendere le città migliori per turisti e residenti.

In una mozione presentata dalle civiche Impegno per il Bene Comune di Adria e Siamo Adria, si impegna il Sindaco e la Giunta a verificare se il Comune abbia i requisiti per aderire all’iniziativa, “visto l’indirizzo politico dell’attuale Giunta (missione 7 programma 2, miss. 9 prog. 2, miss.e 10 prog.5, linea strategica 20/3, l.s. 20/5) di incentivare le strutture ciclabili all’interno del comune anche attraverso percorsi come VENTO, e l’importanza della promozione turistica”.

A favore dei comuni che parteciperanno all’iniziativa, l‘inserimento in una Guida FIAB ai ComuniCiclabili che misura la ciclabilità dei comuni secondo indicatori che vanno dalle infrastrutture alla governance, dalla promozione al cicloturismo. In particolare per il cicloturismo i punteggi sono dati dalle ciclovie turistiche, dalla ricettività e dalla la presenza di Albergabici.

 

 

 

Lascia un commento