Parte il conto alla rovescia per l’evento clou dell’estate cavarzerana

E’ partito ormai il conto alla rovescia per l’attesissimo evento dell’estate cavarzerana, la Notte Bianca al Quadrato, che, per due serate di seguito, il prossimo 5 e 6 agosto, animerà il centro cittadino con musica, intrattenimenti, ospiti, spettacoli e tante vetrine illuminate in occasione della grande festa. Fervono gli ultimi preparativi di un lavoro lungo e certosino, avviato già da mesi e che vede coinvolti, insieme al Comitato organizzatore, l’amministrazione comunale e i commercianti, in un’attività febbrile e condivisa per far sì che tutto funzioni al meglio in occasione della sesta edizione.

“Stiamo lavorando molto – racconta Giuseppe Bergantin del Comitato Notte Bianca al Quadrato – per far sì che la Notte Bianca al Quadrato di Cavarzere raggiunga lo stesso successo degli scorsi anni… o meglio, sempre di più! E questo non solo per divertire ed animare la nostra città, ma anche per le tantissime persone che arrivano da tutto il Veneto”. “La Notte Bianca di Cavarzere infatti è diventata un vero e proprio punto di riferimento per gli eventi estivi del nostro territorio – sottolinea con soddisfazione Bergantin – e di questo andiamo fieri, ma per questo ringraziamo anche il calore dei nostri concittadini e la disponibilità delle attività commerciali della città”.

“Questa del 2017 sarà la sesta edizione della Notte Bianca e come ogni anno ci stiamo impegnando – promette – per organizzarla al meglio. Siamo anche contenti che il cartellone degli eventi estivi della città si sia arricchito negli anni, raggiungendo l’apice proprio con la Notte Bianca!” La Notte Bianca non è solo un’occasione di intrattenimento per divertire ma rappresenta un progetto per far crescere la città e valorizzarne le potenzialità. E’ infatti un vero è proprio “progetto di marketing territoriale, – fa osservare il sindaco Henri Tommasi – che ha lo scopo di presentare la nostra città agli occhi dei propri cittadini e del pubblico veneto sotto una luce nuova, con iniziative che non si erano mai viste a Cavarzere”.

Un cammino intrapreso sei anni fa e che ogni anno trova conferma di gradimento nella crescita della partecipazione, con un numero di presenze sempre più sorprendente. “Il successo, che ogni anno è al di là di ogni aspettativa, è dovuto essenzialmente a due fattori – spiega ancora il primo cittadino – innanzitutto l’aver puntato su un pubblico giovane, coinvolgendo i dj del momento, ma anche l’aver caratterizzato l’intero centro storico di eventi dedicati alla famiglia e ai bambini”. Grande entusiasmo anche da parte dei commercianti che considerano questa manifestazione come un’occasione importante. “La Notte bianca rappresenta un momento di particolare importanza per la vita delle nostre attività in piena stagione estiva, – spiega Luca Zulian, portavoce dell’Ascom – un’iniziativa del territorio che ci coinvolge come associazione, insieme tutti i principali attori commerciali, economici e imprenditoriali di Cavarzere”.

“Stiamo parlando – sottolinea – di un evento che non solo fa bella la città ma dà la possibilità alle attività commerciali di mettersi in mostra con i propri prodotti e qualità di fronte a migliaia di persone”. “La Notte Bianca al Quadrato di quest’anno sarà ancora più ricca di contenuti – affermano i rappresentanti di Cavarzere c’è – e questo consentirà a tutti i commercianti di avere una vetrina che garantisce grande visibilità, grazie al numero di persone che attraverseranno le vie del centro”. I negozi saranno aperti fino a mezzanotte – spigano i rappresentanti di Cavarzere c’è – e proporranno speciali promozioni proprio per le due serate della Notte Bianca al quadrato. Molti faranno anche lo Sbaracco ed è in via di definizione anche una sfilata in programma domenica sera.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Site created by ElectricSheeps.com - IT Solution & Web Design