Home Rodigino Delta Porto Tolle: musica, spazio per i più piccoli e uno sguardo all’attualità

Porto Tolle: musica, spazio per i più piccoli e uno sguardo all’attualità

Calendario ricco di iniziative per “Notti D’Estate”, programma attivato dalla Pro loco in azione sinergica con il Comune di Porto Tolle. Tra i prossimi eventi, nella serata nel 19 luglio in Largo Europa a Ca Tiepolo si svolgerà “Bimbi in Piazza”: una serata dedicata ai bambini con musica, mercatino e animazione.

Nell’occasione ogni bambino, da solo o con amici, avrà a disposizione dalle ore 20.30, uno spazio per mettere in vendita giochi non più usati. Il ricavato della serata verrà consegnato attraverso una cerimonia organizzata dalla Pro loco al Reparto di Oncologia dell’Ospedale di Cona (Fe). Dal 20 al 24 luglio a Tolle ci sarà la tradizionale festa di paese. Mercoledì 26 luglio tornerà l’appuntamento con “Notti d’estate” a Ca Tiepolo con la scuola di danza ”Dimensione danza”. Dal 28 al 30 luglio a Boccasette si svolgerà la sagra di San Giacomo. Mercoledì 2 agosto protagonisti della tappa “Notti D’Estate” saranno gli “amici per la Danza”, il mercoledì dopo, 9 agosto, andranno in scena, sempre in quel di Ca Tiepolo “Elisa e Roberto Bertarelli”.

Dall’11 al 15 agosto l’appuntamento sarà con la sagra paesana di Ca Venier e il giorno dopo, mercoledì 16 l’appuntamento musicale “Notti D’Estate”sarà con il genere Punk Rock Night con le band Distratta, Vox Kernell e 33Cl, mentre il 23 agosto la musica e il ballo saranno con “Elvis e le Chiare”, sempre a Ca Tiepolo. Dal 29 al 31 agosto si svolgerà la sagra a Ca Tiepolo. Nel contempo dal 29 agosto al 2 settembre avrà luogo la 15esima edizione di Musicassociando. Nel contesto della lunga “Notte bianca” prevista il 1 settembre sarà presentato “Il percorso della solidarietà”, la versione alternativa del gioco dell’Oca, che ha come protagonista uno straniero.

Il percorso del protagonista è ispirato al “manuale di sopravvivenza per immigrati clandestini”di Piero Colaprico, giornalista e scrittore di saggi e romanzi A illustrare le tappe del gioco e dare un volto al protagonista è il talentuoso fumettista Isacco Saccoman, collaboratore del Messaggero dei ragazzi e della scuola internazionale di Comics. Scopo dell’iniziativa quello di utilizzare le dinamiche ludiche come strategia per riflettere sulla tematica delle migrazioni e sulla solidarietà verso quelle persone bisognose di aiuto. Le offerte che verranno raccolte nel distribuire una copia del gioco saranno destinate all’Emporio della solidarietà che sarà attivato a breve nell’ex scuola materna di Ca Venier, gestita dall’associazione “Solidarietà Delta”.

Guendalina Ferro

Le più lette