Porto Tolle, conto alla rovescia per la Notte Bianca al Quadrato

Notte Bianca al Quadrato e Hashtag Music Festival chiudono alla grande l’estate di Porto Tolle. Venerdì 1 settembre infatti ad animare la piazza di Cà Tiepolo sarà l’ormai rodato format “Notte Bianca al Quadrato”, una garanzia per l’intrattenimento e il divertimento di migliaia di persone che potranno godere delle numerose attrazioni per le vie e le piazze del centro cittadino. Organizzata e promossa dalla Pro Loco di Porto Tolle, l’associazione “I Calabroni” e Give Emotions, l’attesa kermesse non sarà soltanto occasione per animare e coinvolgere i cittadini, ma anche per attrarre pubblico dai comuni e dalle province limitrofe, quale evento catalizzatore di questa fine estate. “Ringrazio sin da subito i nostri ragazzi dell’associazione I Calabroni che hanno da subito creduto ed investito in questa opportunità che ci auguriamo possa divenire una tradizione per il nostro comune – ha dichiarato il sindaco Claudio Bellan in occasione della conferenza stampa – e mi auguro che l’emozione e l’entusiasmo possa contagiare non solo giovani, famiglie e tutti i cittadini ma possa essere anche un volano per il turismo e l’economia del nostro territorio, vocato al divertimento”. Tra le molte ambientazioni previste e studiate per coinvolgere diversi target di pubblico, nella Notte Bianca di Porto Tolle spiccherà l’Hashtag Music Festival, che si terrà nel piazzale Largo Europa convogliando i più giovani al ritmo dettato da Dj di fama nazionale ed internazionale, in uno spettacolo ricco di coreografie, esplosioni di luci ed effetti speciali. Hashtag Music Festival, alla sua terza tappa dell’estate 2017, avrà come special guest il Dj e performer svedese Michael Feiner, in vetta alle classifiche internazionali con le sue Bababa e Mantra. Non poteva mancare anche il talismano di HMF, il performer Thorn, che con il suo spettacolo renderà l’evento ancora più entusiasmante. La Notte Bianca al Quadrato sarà il fiore all’occhiello della quindicesima edizione di Musicassociando, la rassegna organizzata dall’associazione “I Calabroni” che dal 2003 anima l’estate portotollese con eventi, musica e condivisione. In piazza Ciceruacchio il primo spettacolo di intrattenimento pensato ai più piccoli che potranno incontrare i propri beniamini in una parata di supereroi: ospiti d’eccezione gli “Italian Superheroes” che faranno tappa così a Porto Tolle nel loro fortunato tour italiano.Performance, coreografie, baby dance con i supereroi più amati e Dj Set degli Eroi con Dj Madras. Spiderman, Capitan America, Iron Man e gli altri super eroi saranno anche a disposizione per foto e autografi. Seguirà il concerto con la grande band 80 Che Spettacolo, nota al grande pubblico per aver valorizzato il repertorio musicale degli anni ‘80 attraverso spettacoli coinvolgenti e applauditissimi. Lo spettacolo Dance proporrà senza soluzione di continuità brani e medley anni ‘80, con grande attenzione all’interazione con il pubblico. Via Matteotti sarà animata da FESTIVALS, uno spettacolo itinerante a cura di Garda Danze, tra le migliori scuole a livello nazionale, ispirato ai balli di tutto il mondo. Dopo lo spettacolo di danza l’animazione proseguirò con ballerini, Dj e tanto divertimento all’insegna di musica latinoamericana. Spazio anche ai bambini che avranno loro riservata un’ampia area Luna Park, che per l’occasione si trasformerà nel viale dei Bimbi. In via Giolo ci sarà l’appuntamento con il mercatino dell’artigianato, con esposizione di un circuito di artigiani dell’Hand-made veneto di grande successo. “Per noi è una prima esperienza, quindi certamente pagheremo sicuramente il noviziato, però abbiamo affrontato questa cosa con tantissimo entusiasmo – continua il sindaco Bellan – e vogliamo rendere il nostro comune protagonista dal punto di vista turistico e attrattivo del Delta”. L’appuntamento è quindi per venerdì 1 settembre a Porto Tolle. Oltre ai parcheggi che costeggiano le due piazze Ciceruacchio e Largo Europa, per l’atteso evento sarà adibita a parcheggio anche un’ampia area in via Matteotti, di fronte all’ex zuccherificio e così un’area in zona Coop, tra via Dino Campion e via Giolo.

Lascia un commento