Un successo al quadrato, la Notte Bianca di Cavarzere

La festa di tutti: questo è stata la Notte Bianca di Cavarzere. Un turbine di eventi che ha portato in centro tutti. A partire dai giovani, attratti in piazza del Municipio da Hashtag Music Festival, l’evento che coinvolge le città più belle del Veneto con importanti dj nazionali ed internazionali. Ospite d’eccezione sabato 5 la dj Jessie Diamond, seguita da Chris dj e Riccardo Zangirolami, la dance crew Giorgia Chiurato & Jam Session Crew. Nella serata di ieri, uno strepitoso Tiki Tiki Super Festival con dj Julio Ramon & El Bandido. Poi Aldivas, Thorn, Chris dj e Riccardo Zangirolami.

Ad aprire le danze, sabato 5, in Piazza Repubblica Stevie The Voice, seguito da Jessica Rizzato con l’emozionante “Canto della Terra” di Andrea Bocelli. E ancora, il grande spettacolo di cabaret “Chiacchiere in calle” a cura del duo Le Bambole. In via dei Martiri, intanto, la musica proseguiva con le esibizioni di giovani band emergenti.

Birra, prosecco, piadine di porchetta, gelati e l’anticiclone africano Lucifero hanno fatto da contorno alle due serate, dominate da musica, un mercatino dell’hand-made, una mostra di motori e tanto altro ancora.

“È grande la soddisfazione per la risposta davvero ottima del pubblico, arrivato dalla città, ma anche da molte parti del Veneto e del Nord Italia – afferma il presidente del comitato Notte Bianche Beppe Bergantin -. Decine di migliaia le presenze per ognuna delle serate, il che significa che la Notte Bianca di Cavarzere nel suo insieme e Hashtag Music Festival offrono ciò che il pubblico cerca per divertirsi, che si tratti di adulti o di giovani”.

E aggiunge: “Ringraziamo lo staff che ha lavorato duramente e tutti coloro che hanno prestato servizio per garantire la sicurezza e la bontà del risultato. Grazie anche agli sponsor nazionali e locali che hanno creduto nell’evento attraverso Give Emotions. Grazie a Luca Zulian, vice presidente del Comitato, alle attività commerciali e gli esercizi della città, al Comune, Avis, Confcommercio e tutte le associazioni cittadine che hanno contribuito alle serate ed al loro svolgimento”.

Lascia un commento