Scorzè, a fuoco nella notte il tetto della pertinenza di una villa

I vigili del fuoco sono intervenuti la notte scorsa intorno  alle 2 via Olmara a Scorze per l’incendio che ha coinvolto la copertura di alcuni locali di pertinenza di una villa adibiti a luogo di culto. I pompieri, intervenuti con 5 automezzi tra cui l’autoscala,  2 botti e 17 operatori, sono riusciti a circoscrivere  l’incendio del tetto ventilato, evitando l’estensione  all’intera struttura.  Le fiamme divampate tra il locale caldaia  e la parte perimetrale della struttura, hanno bruciato legna e bancali. Le operazioni di spegnimento sono terminate questa mattina poco prima delle 8.  Le cause del rogo sono al vaglio del NIAT (nucleo investigativo antincendio territoriale), sul posto anche i carabinieri.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Site created by ElectricSheeps.com - IT Solution & Web Design