Ospedale Camposampiero: Mazzon nuovo direttore della struttura recupero e rieducazione funzionale

Nominato un nuovo primario all’Ospedale Pietro Cosma di Campomsapiero. È il dottor Stefano Mazzon che, in seguito ad avviso pubblico di selezione, ha ricevuto dal Direttore Generale dell’Ulss 6 Euganea Domenico Scibetta l’incarico di direttore della Struttura complessa di Recupero e Rieducazione funzionale.

Laureatosi in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Padova e specializzatosi in Geriatria e Medicina Fisica e Riabilitazione, il dottor Mazzon, 54 anni, ha lavorato per oltre un decennio come medico fisiatra ad Asolo. Nel 2010 ha assunto il ruolo di direttore dell’Unità operativa complessa di Medicina Fisica e Riabilitazione a Lonigo e nel 2014 quello di direttore del Dipartimento di Riabilitazione. Particolarmente competente nella gestione della presa in carico dei pazienti con disabilità ortopedica e neurologica, Stefano Mazzon dal 2012 è professore a contratto all’Università di Verona per il corso di Laurea in Fisioterapia.

“È con grande soddisfazione che diamo il benvenuto al dottor Mazzon, la cui nomina – sottolinea il Direttore Generale dell’Ulss 6 Euganea, Domenico Scibetta – va ad arricchire di professionalità e competenza l’Ospedale di Camposampiero, presidio che in capacità, preparazione ed esperienza ha i suoi acclarati punti di forza”.

Lascia un commento