Porto Tolle: Bellan pronto a cercare il secondo mandato

“Il programma elettorale 2013-2018 è stato rispettato anche grazie all’utilizzo dell’avanzo di amministrazione, al cui sblocco hanno concorso l’intervento di esponenti nazionali e locali del Partito Democratico”. È quanto è emerso dalla riunione dell’esecutivo del partito democratico, nel momento in cui il gruppo politico si è riunito per fare un’analisi politica dell’attività svolta dall’amministrazione comunale. “E proprio sull’analisi fatta – annuncia il segretario dem Massimino Zaninello – nella prossima assemblea di partito sarà ufficialmente proposta la ricandidatura del sindaco Claudio Bellan nel seno di una forte identità del PD e del Centrosinistra tramite un efficace coinvolgimento di tutto il partito, di tutte le sue migliori energie e competenze nell’azione di governo del territorio, aperto anche alle sensibilità con le quali sono maturate esperienze di governo locale. Questo concetto è fondamentale per creare nei futuri contatti la rassicurazione di un sindaco di partito e di una lista che sia in grado di fare scelte importanti per il bene dei cittadini”.

“L’alleanza civica -aggiunge Zaninello – avrà successo se sarà condivisa o addirittura costruita dalla base raccogliendo fin da adesso pareri, esigenze e suggerimenti dal territorio in una fase d’ascolto, ritornando insieme alla gente con un dialogo al passo con i tempi”. Nello stesso esecutivo, oltre a constatare i vari interventi strutturali realizzati negli edifici pubblici, nel settore della pesca e nel turismo insieme alle iniziative culturali, turistiche e sportive, è stata analizzata la richiesta da parte del comitato promotore di Donzella per la realizzazione del campo sportivo sostenuta da 350 firmatari. Un obiettivo per il quale l’amministrazione si è già attivata. La riunione dem è terminata con l’impegno di calendarizzare degli incontri nelle frazioni del comune con il sindaco e gli amministratori del Pd per informare sull’attività comunale e recepire le istanze del territorio in continuazione delle adunanze eseguite lo scorso anno.

Guendalina Ferro

Lascia un commento