Monselice, commercio. Neo assessore Catia Mori: “Centro da rilanciare”

Il nuovo assessore al commercio, Catia Mori, ha le idee chiare: puntare sulla creazione di sinergie tra diverse categorie e rilanciare l’occupazione.

Assessore, che situazione ha trovato al suo arrivo?
“Complessivamente positiva. Non ho rilevato problematiche particolari perché evidentemente chi mi ha preceduto ha saputo lavorare molto bene. E’ però un periodo abbastanza complesso perché ho affrontato l’organizzazione della Fiera dei Santi e i preparativi per gli eventi natalizi. Oltre al periodo di grande attenzione per via della crisi economica, ho dovuto affrontare diverse problematiche relative alla sicurezza. Con le nuove prescrizioni antiterrorismo, non è stato propriamente un gioco da ragazzi darà il via a questa edizione della sagra monselicense”.

Quali saranno i prossimi obiettivi per il commercio a Monselice?
“Sto analizzando la situazione perché certamente si tratta di un referato importante e non voglio combinare pasticci. Ma è chiaro che l’obiettivo finale sarà rilanciare il commercio creando dei tavoli di lavoro con le associazioni di categoria. L’amministrazione comunale dev’essere un ponte che mette insieme la forza lavoro con le richieste che arrivano dal nostro territorio anche attraverso il mondo della scuola”.

Secondo lei qual è possibile una convivenza tra piccoli esercenti e grande distribuzione?
“Prima di tutto credo che sia necessario non strumentalizzare l’argomento. I grossi spazi commerciali hanno un target di clientela che per molti aspetti è diverso da quello dei piccoli esercenti. Ciò non toglie che serva la condivisione di politiche adeguate per portare la cittadinanza in centro in modo tale che non si limiti a passeggiare, ma che ne approfitti anche per fare acquisti”.

Per il Natale 2017 avete già qualche idea?
“Rispetto agli anni scorsi ci sarà sicuramente qualcosa di diverso. Stiamo ragionando con i commercianti e con l’assessorato alla cultura per riuscire ad organizzare un paio di eventi importanti in grado di attirare più persone. Inoltre ci saranno delle novità anche per quanto riguarda le luminarie. Insomma, sarà senz’altro un bel Natale”.

Emanuele Masiero

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento