Marghera, triplice aggressione con coltello

Triplice accoltellamento ieri a Marghera, in pieno centro. Due gli episodi e uno l’aggressore, un tunisino in stato di alterazione, bloccato dalla polizia mentre cercava di fuggire. Fonti Ansa rivelano che nessuno dei tre feriti è grave. Tutto sarebbe iniziato da un diverbio per il furto di un telefonino. Feriti un uomo marocchino, il proprietario del cellulare, e una coppia intervenuta per calmare l’aggressore che insultava i passanti.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento