Adria, Bobo congela le dimissioni

Svolta 24 ore dopo l’annuncio di dimissioni del sindaco di Adria, Massimo Barbujani, che ha fatto marcia indietro. Dopo aver annunciato durante il consiglio comunale svoltosi ieri sera che nella giornata di oggi avrebbe presentato le sue dimissioni interrompendo il suo mandato, ora sembra aver cambiato idea.

Nelle prossime ore si capiranno i motivi della scelta, che risparmiano ad Adria il rischio commissariamento, e gli strascichi che la vicenda avrà nella maggioranza del Bobo ter.

Questi i precedenti. La crisi era nell’aria e si parlava del consiglio di ieri come decisivo per le sorti della giunta in carica. La decisione del primo cittadino è arrivata ieri sera come ‘immediata conseguenza del voto sfavorevole che per primo ha sfiduciato la giunta in carica. Con la minoranza hanno votato Barnaba Busatto (Forza Italia), Daniele Ceccarello (Fratelli d’Italia), Luca Azzano Cantarutti e Marco Santarato.

Dopo una rapidissima riunione con la maggioranza rimanente, Barbujani ha quindi annunciato di prendere atto di ciò che si stava verificando, ovvero di non avere più la maggioranza.

Lascia un commento