Tre incidenti automobilistici la scorsa notte a Maserà, Padova, Vigonza

Tre gli interventi dei vigili del fuoco la scorsa notte per incidenti stradali a Maserà, Vigonza e Padova.

Il primo incidente in via Conselvana a Maserà poco dopo la mezzanotte, dove un automobilista dopo aver perso il controllo dell’auto è andato a sbattere contro il muro di una recinzione abbattendo anche un contatore del gas: illeso il conducente. I pompieri hanno bloccato la perdita del gas nell’attesa dei tecnici per il ripristino delle condizioni di sicurezza. Le operazioni di soccorso sono terminate alle ore 1.30 circa.

Il secondo incidente è avvenuto intorno alle ore 2 in via dell’Artigianato a Vigonza nei pressi dello svincolo della tangenziale Nord, dove un’auto è finita rovesciata di fianco in un fossato. La conducente dell’auto è stata soccorsa dai vigili del fuoco e dal suem 118 e portata in ospedale.

Il terzo sinistro intorno alle ore 2.30 in via lago Dolfin a Padova dove un automobilista è finito in un fossato con una decina di centimetri d’acqua, rimanendo incastrato nella vettura. La squadra ha estratto l’uomo, che è stato preso in cura dal personale del suem 118 per essere portato in ospedale per un controllo. Sul posto la polizia stradale.

Lascia un commento