Fratelli d’Italia: Amidei punta sulla sicurezza

Durante l’incontro di apertura della campagna elettorale di Fratelli d’Italia svoltosi ieri mattina di all’Hotel Cristallo a Rovigo, il senatore uscente Bartolomeo Amidei, capolista nel collegio del Senato di Rovigo- Venezia- Belluno- Treviso, ha presentato ufficialmente la sua candidatura.

L’immigrazione è un tema caldo nella campagna elettorale: secondo il senatore l’accoglienza è stata trasformata in invasione e diventa sempre più necessario difendere la patria, rimettendo la propria sicurezza davanti a tutto. Amidei ha dunque fatto  riferimento al disegno di legge sulla legittima difesa che ha presentato. Ma Amidei non rinnega il suo passato e promette di continuare, se eletto, a occuparsi dei temi legati all’agricoltura che sono stati al centro del suo precedente mandato. Altri temi cari a Fratelli d’Italia, come è emerso durante la presentazione, le infrastrutture – dalla Transpolesana alla Romea Commerciale – e il carcere di Rovigo, come messo in luce dal coordinatore del partito Daniele Ceccarello.

Continua a leggere dopo la galleria

 

Candidata di Fratelli d’Italia nella terza lista proporzionale alla Camera nel collegio plurinominale Rovigo-Verona anche Elena Gagliardo, avvocato di 41 anni del rodigino, che ha dichiarato di aver accettato la proposta con orgoglio, condividendo con il partito gli ideali di famiglia, di salvaguardia del territorio e l’idea di patriottismo di cui Amidei si fa portavoce.

Amidei inoltre non si è risparmiato nei confronti del suo ex-partito, che ha lasciato dopo oltre due decenni di militanza perché non vi si rispecchiava più. Pur facendo parte della stessa coalizione e sapendo che dei voti che arriveranno da Forza Italia beneficerà anche il suo partito, Amidei, continuando a sostenere l’inadeguatezza di questa legge che secondo lui esproprierebbe gli elettori del loro diritto di scelta, ha fatto notare come Forza Italia non abbia nessun polesano in corsa per Rovigo e questo, secondo lui, la direbbe lunga sulla loro considerazione per il territorio rodigino.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento