Cardiologia di Monselice: più ricoveri e tecnologie

Un 2017 da 1.200 ricoveri. E’ questo il numero forte della Cardiologia dell’ospedale “Madre Teresa”. L’anno scorso la Cardiologia di Monselice diretta dal dottor Giampaolo Pasquetto ha gestito 1.200 ricoveri, 100 in day-hospital (aumento del 10% rispetto al 2016), e sono state eseguite 850 procedure in emodinamica, di cui oltre 300 angioplastiche coronariche e periferiche utilizzando strumentazioni all’avanguardia quali l’ecografia intracoronarica, la valutazione funzionale delle stenosi e l’impiego di stent di ultima generazione. Tra le altre novità va sottolineata la trasmissione per via telematica degli Ecg dalle quattro medicine di gruppo integrate di Pernumia, Due Carrare, Este e Montagnana direttamente in Cardiologia, risparmiando così l’accesso all’ospedale di numerosi pazienti ed implementando il ruolo della telemedicina.

(n.c.)

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento