Casa di riposo Cavarzere: un servizio ancora migliore dopo la ristrutturazione

Arrivano altre preziose novità per la casa di risposo di Cavarzere, in quanto dopo il trasferimento degli ospiti dalla vecchia struttura a quella nuova che avverrà in primavera, ci sarà un incremento degli stessi, dato che si passerà da 69 a 90 posti letto. Questi saranno interamente dedicati a persone non autosufficienti, che riusciranno ad avere un ambiente nuovo e all’avanguardia, grazie ai numerosi lavori che sono stati fatti all’interno. Mentre la vecchia struttura sarà completamente “sventrata”, riammodernata e resa fruibile con 12 stanze per autosufficienti, ossia persone che avranno la possibilità di entrare ed uscire liberamente dalla struttura.

In aggiunta è stato ricavato uno spazio laterale alla nuova struttura, che verrà adibito a centro diurno, ossia un posto dove portare il proprio caro durante il giorno ed andarlo a riprendere alla sera per riportarlo a casa. È il sindaco Henri Tommasi, che spiega: “Dopo anni di progetti iniziati, ma mai finiti, siamo contenti che questo sia praticamente ormai terminato e che abbia tutti i confort che solo una casa di riposo all’avanguardia può avere”.

E continua dicendo che: “Le persone anziane che verranno a risiedere qui, avranno la possibilità di ottenere, non solo un luogo di qualità, ma un servizio eccellente e che nel tempo progredirà sempre di più”. E sottolinea il fatto che: “Credo che siamo unici nel nostro genere, perché, nonostante i lavori ed i rinnovamenti, siamo riusciti a mantenere le rette praticamente uguali a come erano prima, ossia tra le più basse della zona”. “Questo è molto importante, perché ci permette di essere pienamente concorrenziali e di avere la possibilità di tenere testa ad altre case di riposo pubbliche e private, che si stanno rinnovando e che stanno dando sempre più servizi ai propri utenti”. E conclude dichiarando che: “Ovviamente il nostro scopo è quello di continuare su questa strada, cercando di migliorarci sempre di più e di ottenere certificazioni di qualità che potranno solo renderci onore”.

Stefano Spano

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento