Sempre più singles a Saonara

Il paese dei singles e delle coppie senza figli. Così si presenta Saonara all’analisi dei dati demografici relativi al 2017, diffusi dall’amministrazione comunale nel mese di gennaio. In testa alla classificazione delle famiglie per numero di componenti (4.098 in totale, a raggruppare una popolazione di 10.422 unità) stanno infatti le famiglie di due persone (1138) e quelle composte da una sola unità (1035). Soltanto 71 famiglie superano i cinque componenti, mentre altre 169 sono composte da cinque persone, 730 da quattro persone e 955 da tre persone. Dati che si potrebbero interpretare anche come segnale dell’invecchiamento della popolazione, poiché buona parte dei singles sono in realtà anziani soli, mentre non poche coppie hanno già visto i figli, ormai adulti, allontanarsi dalla casa paterna. Anche la natalità di Saonara appare bassa, in linea con la tendenza generale italiana, e il saldo naturale (differenza tra nati e morti) è addirittura negativo: nel corso del 2017 sono infatti nate 70 persone ma ne sono morte 73. La tendenza però si inverte se dalla totalità delle cifre si estraggono i dati relativi ai cittadini stranieri, fra i quali si sono contati l’anno scorso due decessi a fronte di ben 15 nascite. Gli abitanti di origine straniera a Saonara hanno infatti già superato il dieci per cento del totale, attestandosi sulle 1.086 unità. La nazionalità più rappresentata in assoluto è quella cinese, con 448 presenze; segue quella rumena (371), moldava (117), marocchina (33) e infine albanese (18). Anche il saldo migratorio, cioè la differenza tra iscritti e cancellati dalle liste di residenza, vede gli stranieri in netta maggioranza, con 14 nuovi arrivati sui 16 totali.

“I dati sulla composizione dei nuclei familiari sono sorprendenti – dichiara il sindaco Walter Stefan – Dobbiamo tenerne conto per orientare in futuro le politiche sociali e le infrastrutture del Comune”. Insomma sempre più la natalità dei nostri paesi è legata all’arrivo da altri parti del mondo.

Patrizia Rossetti

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento