Vittima legata e imbavagliata: furto in casa a Fossalta di Piave

Minacciata con un coltello, poi legata e imbavagliata. Questo, come riporta l’Ansa, il copione della rapina avvenuta ieri notte nella casa di una 60enne a Fossalta di Piave. Improvvisa l’irruzione dei tre malviventi mentre la donna si trovava da sola nella sua abitazione. Immobilizzata e imbavagliata la vittima della rapina per impedirle di chiedere aiuto, i banditi hanno passato in rassegna la casa rubando prevalentemente monili e preziosi, per poi scappare prima dell’arrivo delle forze dell’ordine.

Lascia un commento