Home Veneto Attualità Capriolo quasi annegato: in salvo grazie ai vigili del fuoco

Capriolo quasi annegato: in salvo grazie ai vigili del fuoco

Nella tarda serata di ieri un capriolo se l’è vista brutta finendo all’interno di una roggia con oltre un metro d’acqua,  nei pressi di via Bissoli a Calvene(Vi). La squadra dei vigili del fuoco intervenuta da Schio con gli operatori SAF (speleo alpino fluviali) sono entrati in acqua recuperando l’animale, ormai completamente stremato.

Continua a leggere dopo la gallery…

“Bambi” è stato asciugato e consegnato al veterinario di turno dell’unità sanitaria locale. Nella giornata di oggi l’animale, ormai ripresosi dalla disavventura, sarà liberato nei boschi dalla polizia provinciale.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news