Vanessa è il sindaco dei ragazzi di Curtarolo

Questo è il consiglio comunale dei ragazzi, a Curtarolo ormai una buona consuetudine che permette a tanti giovani di avvicinarsi alla vita pubblica del proprio paese, di conoscere i meccanismi che regolano la gestione della cosa pubblica a livello locale, ma anche di avanzare delle proposte e imparare a collaborare e lavorare collegialmente. In presenza di tutta la scuola e degli insegnanti ancora qualche settimana fa si è insediato il nuovo Sindaco dei Ragazzi. Per la prima volta dopo quattro sindaci maschi tocca ad una ragazza. Vanessa Boschelloha ricevuto la fascia tricolore direttamente dal sindaco Fernando Zaramella, che ha presieduto a tutta la cerimonia.

Come suo primo atto Vanessa ha fatto un lungo ed impegnato discorso, per poi presentare il vice sindaco, Simone Salvato, e i consiglieri. Con l’occasione stati presentati i progetti vincitori proposti dalle varie classi. Il primo premio è andato a CurtaYard (Classe III A). È un misto tra il gioco da tavola Scotland Yard e una vera e propria caccia al tesoro, in cui sospettati e indizi vari la fanno da protagonisti. Scopo del gioco è trovare il tesoro mettendo fuori gioco le altre squadre, il tutto all’interno di una cornice molto familiare, le strade di Curtarolo. Secondo classificato MusicDay (Classe III C): una giornata dedicata alla musica, in tutte le sue forme. Dai concerti, al karaoke, al Musically, un modo per stare insieme, riscoprendo una passione in comune. Al terzo posto “P.B.Longo’s got Talent” (Classe I A): ispirato ai talent televisivi, i ragazzi vogliono mettersi in gioco mostrando ognuno il proprio talento, rimettendosi al giudizio di una giuria vera e propria costituita da insegnanti. Per tutti applausi e complimenti per l’impegno e l’entusiasmo.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento